La competizione globale si giocherà sempre di più, sia sul piano industriale che su quello geopolitico, sulla digitalizzazione e sull’ecosostenibilità delle città, delle grandi aree urbane ed anche dei territori industriali e turistici d’eccellenza. In questo confronto senza frontiere, le città vincenti saranno sempre più digitali (“smart”), ecosostenibili (“green”) e socialmente inclusive.

Grandi progetti di rigenerazione urbana sono già oggi visibili, e realizzati con grande successo per il mercato immobiliare e quello residenziale-commerciale-industriale di riferimento, a Milano, “start performer” a livello globale negli ultimi anni, assieme a Berlino e Singapore, Dubai e Toronto, Sydney, Addis Abeba e altre ancora. Il trend della trasformazione urbana, in chiave digitale, verde e socialmente inclusiva è infatti fenomeno globale e non limitato al mondo del real estate e delle infrastrutture. Oggi, la grande opportunità è realizzare questo tipo di interventi nel resto del Paese, nelle città secondarie e nei territori industriali e di ospitalità di eccellenza. Questo a fronte di un mercato immobiliare italiano che, dati alla mano, The Economist ha recentemente classificato come il meno rischioso e il più sottovalutato tra i principali Paesi sviluppati d’Europa e del mondo.

Sotto il profilo sia economico che ambientale è ora più che mai possibile e auspicabile attuare un piano di trasformazione delle città italiane per renderle più vivibili e attrattive, potenziandone la circolarità e la condivisione delle risorse.

Questo il tema del convegno che si svolgerà mercoledì 12 ottobre presso l’hub Le Village by CA Triveneto, in piazza Giacomo Zanellato a Padova, promosso da HOPE con il patrocinio di Ance Padova e di Assindustria Venetocentro.

 

Questo il programma dell’evento:

h 17.30:

  • Saluti istituzionali di Marco Stevanato, in rappresentanza di Assindustria Venetocentro, e Alessandro Gerotto, Presidente Ance Padova.

h 17.45:

  • Presentazione HOPE Sicaf a cura di Claudio Scardovi, fondatore e amministratore delegato HOPE Sicaf SB SpA
  • CityLife – Milano capitale della rigenerazione urbana d’Europa (Armando Borghi, senior investment partner HOPE Sicaf SB SpA)

h. 18.15-20.00:

Tavola rotonda Moderata da Alessia Bezzecchi (Associate Professor of Practice Corporate Finance & Real Estate, Program Director Executive Master in Finance SDA Bocconi School of Management). Intervengono:

  • Armando Borghi – Senior Investment Partner HOPE Sicaf SB SpA
  • Paola Carron – A.D. Carron SPA, Vicepresidente Assindustria Venetocentro delegata all’Edilizia, Territorio e Infrastrutture – Presidente ANCE Treviso
  • Mauro Cazzaro – Architetto, Presidente della Cazzaro Costruzioni srl – ANCE Padova
  • Andrea Ragona – Assessore deleghe urbanistica, mobilità e viabilità, ambiente, ciclabilità comune di Padova

Q&A

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy